Rinascimento, abbigliamento Made in Italy: la review!

Buongiorno! Oggi voglio parlarvi di Rinascimento, un pronto moda tra i miei marchi preferiti… come tutte ben sappiamo, non si vive di solo alta moda e non posso mica prendere l’autobus tutti i giorni per andare al lavoro con un Zuhair Murad, eh!

Tra le due milioni di newsletter che affollano tutti i giorni la mia casella di posta elettronica, ieri mi salta all’occhio un oggetto molto promettente: “Rinascimento e-Commerce Sconti“!
Bene bene… 🙂

Ho scoperto l’abbigliamento Rinascimento in pausa pranzo qualche anno fa… Vivo e lavoro in una città di provincia, di quelle che scendi in piazza per bere il caffè e conosci di vista almeno metà delle persone che passano.
È così che, una volta scoperto lo shop di Rinascimento, questo è diventato tappa fissa settimanale e ho finito pure con il fare amicizia con la commessa, definiamola pure nel mio caso “personal shopper“, perchè, essendo una clessidra mediterranea, trovare qualcosa in cui i miei fianchi entrino senza sembrare un tendone del Circo Togni è puttosto dura.

Eccoci qua, dieci anni dopo, l’abbigliamento Rinascimento mi veste ancora, badate bene, non stiamo parlando di un pronto moda per taglie generose, anzi, però chissà perchè (quasi) tutto mi va a meraviglia: i tubini esaltano le curve, solo qui ho trovato i pantaloni giusti dai cinque tasche a quelli a portafoglio, le giacche per l’ufficio punto milano le ho di tutti i colori e sono comodissime, gli abiti lunghi estivi mi donano un’allure da dea greca, l’inverno lo passo fasciata nei golfini della linea basic.

Il tutto mixato con fantasie, colori, materiali che cambiano con cadenza quasi settimanale, prezzo medio in cui passiamo dai 40,00 Euro della maglieria ai 100,00 Euro degli abiti da cerimonia, qualità Made in Italy… le magliette estive, ad esempio, non sono in carta velina come accade spesso nei mass market più noti…

Rassicurante è poi sapere che hai sempre la soluzione giusta e a portata di mano non appena scatta il drammatico momento “emergenza”, ovvero quando si accende la lampadina e comprendo che non ho assolutamente nulla da indossare per l’occasione che inizia tra due ore… Allora corro in piazza e vado dalla mia personal shopper di Rinascimento che puntualmente e con molta calma tirerà fuori dal cappello ciò che fa per me.

Mentre terribile e meraviglioso è rendermi conto che posseggo capi Rinascimento che durano da anni, davvero, arrivo ad averne fin sopra i capelli da quante volte li metto, li lavo, li stiro, li indosso di nuovo e sono ancora in perfette condizioni ad aspettarmi lì per la prossima stagione.

E se il negozio è chiuso? E se la mia musa ispiratrice è in ferie?

Sospiro di solliveo, c’è l’e-Commerce di Rinascimento! Se volete provare anche voi l’abbigliamento Rinascimento, ma non avete il negozietto monomarca a portata di mano ecco la soluzione: fatevi un giro nell’e-Commerce di Rinascimento oppure date un’occhio alla mia personale selection pre-saldi e buon divertimento 🙂

Francesca de Lazzari

Selezione Abbigliamento Rinascimento:

1. Abito con tubino aderente e maxi drappeggio sul fianco, 55,00 Euro
2. Shorts in denim effetto tie&dye, 85,00 Euro
3. Tuta elegante in tessuto effetto satin con scollatura profonda, 99,00 Euro
4. T-shirt oversize in jersey, 35,00 Euro
5. Pantaloni 5 tasche in tessuto tipo denim con strappi, 69,00 Euro
6. Abito lungo monospalla in jersey a balze con mini cintura in vita, 89,00 Euro
7. Gonna lunga con stampa tropical effetto stropicciato, 89,00 Euro
8. Mini abito con corpino drappeggiato in raso e gonna a balze, 89,00 Euro
9. Casacca ampia con stampa tropical, 89,00 Euro
10. Abito lungo con bustino a cuore drappeggiato e gonna lunga, 115,00 Euro

1

2

3

4

5

6

7

8

9

91

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *